I miliardi investiti (e sprecati) dai brand in adv

I MILIARDI INVESTITI (E SPRECATI) DAI BRAND IN ADV

Quando si tratta di investimenti pubblicitari, soprattutto durante le festività natalizie, il digitale è il palcoscenico dove i brand combattono la loro battaglia per catturare l’attenzione del pubblico. 

Ma ecco il problema: sembra che molti abbiano dimenticato di portare la loro migliore performance sul palco giusto. Immaginate la scena: milioni (anzi, miliardi) di euro lanciati nell’arena pubblicitaria.

Dove finiscono questi investimenti?

La stragrande maggioranza, nel nulla digitale. Un’analisi approfondita rivela che durante le feste, quando il gioco si fa duro, i brand stanno sbagliando bersaglio. I loro contenuti non sono pronti per il digitale e le piattaforme non sono all’altezza di ciò che viene creato.

Ecco un numero che fa riflettere: oltre il 50% del denaro speso per pubblicità digitale è stato riversato su contenuti foto/video non adatti al panorama digitale. 

E purtroppo sembrerebbe non trattarsi di un errore sporadico, ma di un loop che si ripete, con un budget quasi identico (73 miliardi di euro) sprecato con costanza ogni anno, nel periodo festivo.

In un momento critico come quello delle feste, quando le persone sono più propense a fare shopping, gli annunci sembrano smarrirsi nel mare digitale anziché raggiungere il porto sicuro della loro audience.

La verità è che c’è un adattamento mancato agli ambienti digitali: manca il branding nei primi secondi dei video, i formati sono storti come il nostro umore di lunedì e c’è una mancanza cruciale di sottotitoli (in un mondo dove il 90% dei video viene guardato senza audio).

Riflettendo su questo scenario, come reputare invece il lavoro creativo? Fantastico. Ma l’adattamento al digitale è come il dettaglio nascosto che fa la differenza tra passare inosservati o brillare come stelle nel cielo. Ottimizzare i contenuti per i vari formati e le piattaforme significa non solo aumentare la qualità, ma anche la reale efficacia dell’annuncio.

In un’epoca in cui ogni singolo centesimo del budget è sotto la lente d’osservazione, l’adattamento al digitale sembra essere l’unica chiave per sbloccare momenti di pura felicità nelle squadre di marketing (che possono godere di annunci performanti).

È quindi scontato il nostro consiglio: siate furbi con il vostro budget. Evitiamo di sprecarlo commettendo l’errore di sottovalutare l’adattamento al digitale. 

E nel sempre più vasto panorama digitale che ci attende, con le sue regole e i suoi segreti, è tempo di mettere a fuoco le strategie, di adattarsi al contesto e di dare alle nostre campagne il palco digitale che si meritano.

Articoli correlati.

Cerea

+39 0442 07 0007
info@squaremarketing.it

Via Guglielmo Oberdan 10
Cerea (VR)

Milano

+39 345 214 73442
info@squaremarketing.it

Via Copernico, 38
Milano

Dubai

Square Marketing Middle East - FZCO
info@squaremarketing.it

IFZA Dubai -Building A1, Dubai Digital Park,
Dubai Silicon Oasis, Dubai, United Arab Emirates

Skip to content