L’impatto della realtà aumentata nel marketing

Cose-la-realta-aumentata-RA

Cos’è la realtà aumentata (RA)?

La realtà aumentata (augmented reality) è una tecnologia che integra gli elementi digitali nell’ambiente fisico in tempo reale, integrando informazioni virtuali nella percezione quotidiana attraverso diversi dispositivi (tablet, smartphone, etc.), arricchendo la percezione umana del mondo reale.

I dispositivi utilizzati sovrappongono immagini, testi o video all’ambiente circostante dell’utente, così da creare un’esperienza visiva integrata e interattiva, consentendo un livello di interattività e personalizzazione prima impossibili.

Questa fusione di informazioni digitali con l’ambiente fisico apre nuove possibilità nel marketing e-commerce, consentendo ai consumatori di visualizzare e testare prodotti in contesti reali, migliorando la decisione d’acquisto, l’engagement e il tasso di conversioni.

Vantaggi e limiti della realtà aumentata nel marketing digitale

Nel settore e-commerce, la realtà aumentata sta diventando uno strumento rivoluzionario per migliorare l’esperienza di acquisto online.

La RA permette ai consumatori di visualizzare i prodotti in contesti reali prima dell’acquisto, contribuendo a ridurre l’incertezza e a migliorare la soddisfazione del cliente. L’integrazione di elementi virtuali nell’ambiente reale apre nuove frontiere per l’interazione tra marchi e consumatori, trasformando il modo in cui esploriamo e acquistiamo prodotti online.

Grazie alla RA, infatti, è possibile sperimentare trucchi, abbigliamento, o arredamento senza muoversi dall’ambiente domestico e senza la necessità di interazione fisica.

Questa integrazione offre la possibilità di risolvere il problema dell’inventario fisico e, inoltre, di personalizzare l’esperienza di acquisto in maniera rivoluzionaria.

Il settore del marketing e-commerce trae numerosi benefici dall’impiego della realtà aumentata, tra cui l’aumento dell’engagement dei consumatori, la riduzione dei tassi di reso e un miglioramento nell’esperienza di acquisto.

Ad ogni modo, è bene evidenziare anche i limiti che questa implementazione comporta e che è bene considerare qualora si volesse utilizzare la realtà aumentata nella propria attività di marketing digitale. I principali fattori da tenere in considerazione sono:

  • Costi di implementazione: l’introduzione della RA nel proprio business richiede un investimento considerevole in hardware, software e sviluppo di contenuti. Questo impegno economico può rappresentare una barriera significativa per le piccole e medie imprese, limitando l’accesso a queste tecnologie alle organizzazioni con disponibilità maggiori.
  • Barriere tecnologiche: l’uso effettivo della realtà aumentata necessita di dispositivi specifici, come smartphone e tablet compatibili per RA. Questo requisito rappresenta una barriera all’ingresso per parte del mercato, rendendo queste tecnologie meno accessibili e attraenti per alcuni segmenti di consumatori.
  • Privacy e sicurezza dei dati: la raccolta di un volume ingente di dati sugli utenti, tra cui comportamenti e interazioni, solleva questioni relative alla privacy e alla sicurezza dei dati. È necessario che le aziende adottino misure di protezione dei dati per costruire e mantenere la fiducia dei consumatori, garantendo la sicurezza delle informazioni personali e sensibili.

Prospettive-della-realta-aumentata-nel-marketing-digitale

Strategie di marketing: come usare la RA nel marketing digitale

Per massimizzare l’efficacia delle campagne di marketing digitale che utilizzano la realtà aumentata è fondamentale adottare un approccio strategico che si concentri su tre pilastri chiave:

  • Valorizzazione dell’esperienza del cliente: è essenziale concentrarsi su come le tecnologie di implementazione di RA possano migliorare l’interazione con il cliente e mettere in luce i vantaggi unici della propria offerta per riscuotere successo nelle proprie campagne online.
  • Usabilità intuitiva: è importante assicurarsi che le esperienze immersive siano accessibili e semplici da utilizzare per garantirne l’efficacia, progettando, ad esempio, esperienze che siano intuitive e fruibili dal maggior numero possibile di persone.
  • Personalizzazione su misura: la personalizzazione dell’esperienza è la chiave per aumentare l’engagement e il tasso di conversioni, come anche per creare un legame emotivo e un ricordo duraturo nei vostri clienti.

Inoltre, vale la pena citare alcuni esempi di utilizzi innovativi e di successo nella realtà aumentata nel marketing digitale:

  • QR code: il QR code è uno strumento molto versatile che consente al cliente di collegarsi in maniera istantanea ad un sito web e di interagirvi. Il QR code si può inserire in un biglietto da visita, nel menù di un ristorante, su un cartellone pubblicitario e molte altre cose con cui si potrebbe interagire.
  • Prove virtuali: con la realtà aumentata si possono utilizzare le funzioni di ridimensionamento su uno smartphone per proiettare con precisione l’aspetto di un capo di abbigliamento dal vivo. Gli utenti possono fare acquisti sul telefono, utilizzare la fotocamera anteriore e provare virtualmente gli articoli di un e-commerce. Questa esperienza di RA è un efficace strumento di acquisto per consumatori e aziende.
  • Marketing esperienziale: la realtà aumentata consente di creare delle app per promuovere un prodotto o un servizio. Questo è uno strumento di marketing digitale con un grande coinvolgimento, che offre un’esperienza unica di realtà aumentata a tutti coloro che vi interagiscono.

Strategie di marketing_ come usare la realtà aumentata nel marketing digitale

Prospettive della realtà aumentata nel marketing digitale

Secondo alcuni dati di Fortune Business Insights, Il marketing RA è nato come concetto nel 2019 e entro il 2021 ha registrato investimenti per 9,45 miliardi di dollari; l’anno successivo è salito a 13,72 miliardi di dollari. Questo rapido aumento autorizza delle previsioni riguardo alla futura espansione che tale mercato continuerà ad avere.

Inoltre, lo stesso report di Fortune Business Insights ha visto 12 diversi settori investire considerevolmente nel marketing RA. I media hanno registrato la quota di mercato più grande, pari al 12,4%, il che dimostrerebbe che un’ampia gamma di settori sta investendo in questa implementazione e lo sta facendo ad un ritmo simile.

Alcuni dei principali settori di investimento includono gaming, auto, vendita al dettaglio, sanità, istruzione e produzione. Alla luce dei dati presentati e delle considerazioni svolte, possiamo affermare che la realtà aumentata ha un potenziale universale nelle strategie di marketing e vendita.

Articolo scritto in partnership con JECatt – Junior Enterprise di Università Cattolica.

Articoli correlati.

Cerea

+39 0442 07 0007
info@squaremarketing.it

Via Guglielmo Oberdan 10
Cerea (VR)

Milano

+39 345 214 73442
info@squaremarketing.it

Via Copernico, 38
Milano

Dubai

Square Marketing Middle East - FZCO
info@squaremarketing.it

IFZA Dubai -Building A1, Dubai Digital Park,
Dubai Silicon Oasis, Dubai, United Arab Emirates

Skip to content