Cosa abbiamo cercato quest’anno? Semrush presenta “Stato della ricerca 2023”

COSA ABBIAMO CERCATO QUEST’ANNO? SEMRUSH PRESENTA “STATO DELLA RICERCA 2023”

Semrush presenta lo “Stato della Ricerca 2023”.

Un anno può fare la differenza, specialmente nel vasto universo della ricerca online. Semrush, con il suo “Stato della Ricerca 2023”, ci svela i retroscena del traffico di ricerca, mostrandoci le tendenze e i cambiamenti avvenuti nel corso dell’anno appena trascorso.

  1. Analisi del traffico web.

Cominciamo con una panoramica: il traffico di ricerca, elemento cardine per chi fa leva sul digitale, ha subito un leggero declino a livello globale nel corso del 2023. C’è stato perciò un normalizzarsi delle attività online (segnale che il mondo sta tornando ad assumere una sua nuova normalità post-pandemia.)

  1. Le categorie in voga e quelle in declino

Cosa cercano gli utenti sui motori di ricerca? 

Le categorie leader nelle ricerche includono elettronica, media, ristoranti, food delivery e bellezza & cosmetica. Chi opera in questi settori può ancora godere di un terreno fertile per far crescere la propria visibilità attraverso una strategia SEO mirata.

Al contrario, le ricerche su moda e abbigliamento hanno visto un declino nel corso del 2022, mentre una diminuzione più lieve è stata riscontrata per formazione online, viaggi, assistenza & tecnologia. Questo indica una maggiore competizione e la necessità di strategie  diverse ed integrate per emergere in questi ambiti.

  1. Parole chiave e strategia SEO

Il focus sulle parole chiave è stato evidente: il 29% degli utenti naviga da una keyword all’altra prima di cliccare su un risultato. La sfida? Posizionarsi per un ventaglio di keyword, un’arma fondamentale per ogni business in cerca di visibilità online.

  1. Tendenze emergenti: SERP Più visuali e mobile first

Le SERP di Google stanno diventando sempre più visive: un aumento del 42% dei caroselli su desktop e un incremento notevole dei video su dispositivi mobili. La navigazione visiva è sempre più predominante, un aspetto imprescindibile nella definizione di una strategia SEO efficace.

  1. La svolta commerciale di Google

E non dimentichiamoci del cambiamento delle SERP verso un orientamento più commerciale. Le parole chiave legate agli acquisti stanno guadagnando terreno, segno evidente di una trasformazione in corso nelle intenzioni di ricerca degli utenti.

Quindi, cosa significa tutto ciò per i marketer e coloro che vogliono emergere online? Significa che il panorama della ricerca è in costante evoluzione e che adattarsi a queste trasformazioni è la chiave per il successo digitale. È tempo di pensare in modo mobile-first, di diversificare le strategie e di abbracciare un approccio sempre più visivo.

Semrush ha tracciato la mappa del territorio della ricerca per il 2023, ma il viaggio continua. 

Adattarsi e innovare sono le parole d’ordine: il mondo digitale non dorme mai.

Articoli correlati.

Cerea

+39 0442 07 0007
info@squaremarketing.it

Via Guglielmo Oberdan 10
Cerea (VR)

Milano

+39 345 214 73442
info@squaremarketing.it

Via Copernico, 38
Milano

Dubai

Square Marketing Middle East - FZCO
info@squaremarketing.it

IFZA Dubai -Building A1, Dubai Digital Park,
Dubai Silicon Oasis, Dubai, United Arab Emirates

Skip to content