Oniverse: un epocale (e strategico) rebranding

ONIVERSE: UN EPOCALE (E STRATEGICO) REBRANDING

Quando si parla di evoluzione nell’industria dell’abbigliamento, non si può ignorare il recente annuncio epocale: Calzedonia, dopo oltre 40 anni di storia, è pronta a svelare il suo nuovo volto, Oniverse.

Questo cambio di nome è molto più di una semplice modifica: è una metamorfosi che racchiude un universo di brand, valori e identità.

È stato un processo guidato dalla volontà e dalla voce dei dipendenti stessi, che hanno partecipato attivamente scegliendo il nuovo nome. Il passaggio da Calzedonia a Oniverse è un simbolo tangibile di un’evoluzione continua. Un colosso che non si limita all’abbigliamento, ma si espande in settori diversi come la nautica, il food&wine e altri marchi come Intimissimi, Tezenis, e Falconeri.

È un nuovo capitolo che si apre in una storia di successi, con l’azienda che si è affermata sia a livello nazionale che internazionale. Il cambiamento è un tributo alla sua identità originale e, allo stesso tempo, un salto audace verso il futuro. La scelta di Oniverse come nuovo nome riflette la vastità di un universo di marchi distinti, oltre che un omaggio al fondatore Sandro Veronesi e ad una visione ampia, libera e autonoma.

“La crescita ha caratterizzato i nostri anni recenti, spinti anche da varie acquisizioni. Oggi, il gruppo ospita una vasta gamma di marchi, ciascuno con la sua identità unica. È per questo motivo che abbiamo scelto un nome che potesse brillare indipendentemente dai nostri brand,” spiega Sandro Veronesi, fondatore del gruppo.

Oniverse, come sottolinea l’imprenditore, non solo rappresenta un anagramma del suo cognome, ma accoglie anche brand riconosciuti come Intimissimi, Tezenis, Falconeri, Atelier Emé e la prestigiosa catena di vini italiani Signorvino. Tra le più recenti aggiunte troviamo la rinomata casa di moda Antonio Marras e il rinomato produttore di yacht di lusso, Cantiere del Pardo.

Fondata nel 1986 a Verona, l’azienda ha raggiunto un fatturato di 3 miliardi di euro nel 2022, con oltre 5.300 punti vendita monomarca in 56 paesi. Veronesi, attuale presidente e azionista di maggioranza, ha portato il gruppo al primo posto nel settore fashion tra le aziende quotate nel prestigioso ranking 2023 di Pambianco, superando anche Armani e Golden Goose.

Questo cambiamento non è, dunque, solo una questione di denominazione: è una dichiarazione di intenti, un’evoluzione che abbraccia il passato, il presente e il futuro di un colosso dell’industria della moda che continua a ridefinire se stesso.

Articoli correlati.

Cerea

+39 0442 07 0007
info@squaremarketing.it

Via Guglielmo Oberdan 10
Cerea (VR)

Milano

+39 345 214 73442
info@squaremarketing.it

Via Copernico, 38
Milano

Dubai

Square Marketing Middle East - FZCO
info@squaremarketing.it

IFZA Dubai -Building A1, Dubai Digital Park,
Dubai Silicon Oasis, Dubai, United Arab Emirates

Skip to content